Villa Marina - Eventi e Manifestazioni - Villammare - Appartamenti in affitto a Villammare

Vai ai contenuti

Eventi e Manifestazioni

Nel territorio del Golfo di Policastro abbondano eventi e manifestazioni culturali e gastronomiche, soprattutto nel periodo estivo.
Tra le molte, ricordiamo:

VILLAMMARE FILM FESTIVAL

Il Villammare Film Festival si svolge nel suggestivo borgo marinaro di Villammare sul finire dell'estate. Nato come semplice gara tra cortometraggi, ha aggiunto il concorso riservato ai lungometraggi, diventando un appuntamento cinematografico di rilievo in grado di fare da vetrina a nuovi talenti e di promuovere film e registi validi ma di nicchia o di difficile distribuzione con un occhio di riguardo ad opere prime ed anteprime.
Negli anni, numerosi sono stati i personaggi del mondo del cinema e della cultura che si sono alternati sul palco del Villammare Film Festival, offrendo in dono diversi spunti intellettuali e contribuendo così alla crescita della manifestazione. Solo per citarne alcuni: Lina Wertmüller, Giorgio Arlorio, Citto Maselli, Giulio Scarpati, Vittorio Giacci, Gigliola Scola, Anna Pavignano, Daniela Poggi, Lello Arena, Maurizio Casagrande, Fabio Fulco, Federico Moccia, Francesco Paolantoni. 
Nel corso dell’edizione del 2018 sono stati premiati, tra gli altri, Renato Carpentieri (Premio alla carriera), Serena Autieri (Personaggio femminile dell’anno), Anna Falchi (Icona cinema Italia), Milena Miconi (Migliore Attrice Protagonista per il film "Felicissime Condoglianze"), Enrico Lo Verso (Personaggio Maschile dell'anno), Eva Grimaldi (miglior attrice non protagonista per il film "Respiri" di Alfredo Fiorillo), Paolo Sassanelli (Migliore Attore Protagonista per il film "Due Piccoli Italiani" e Migliore Soggetto e Sceneggiatura).

Il Villlammare Film festival può contare su una vasta selezione di cortometraggi internazionali, provenienti anche da Paesi con cinematografie meno conosciute, come ad esempio Taiwan, Siria, Iran, Turchia, Estonia, Svezia. Diversi quelli presentati al Festival che hanno ottenuto riconoscimenti nazionali o i cui registi sono stati successivamente premiati. Si pensi ad Andrea Jublin riuscito ad arrivare agli Oscar con un suo short film, o a Pippo Mezzapesa vincitore del David di Donatello.
Grande attenzione è stata infine dedicata a tutte le sfaccettature della settima arte, con particolare considerazione per le colonne sonore a cui viene di solito dedicata una delle serate in programma. A questa manifestazione sono approdati così grandi musicisti come Luis Bacalov, Nicola Piovani, Gerardo di Lella e la sua big band, Stefano Mainetti, Manuel De Sica, Stelvio Cipriani.

La prossima edizione si terrà dal 23 al 30 agosto 2019.

FESTA DELLA MADONNA DI PORTOSALVO

A Villammare, le festività in onore di Maria SS. di Porto Salvo si svolgono la prima domenica di giugno con la consueta processione per le vie del paese. In maniera più altisonante, la seconda domenica di agosto con la statua della Madonna portata in processione per mare con sfilata di barche, e di seguito eventi di carattere civile dal tardo pomeriggio fino a notte inoltrata con la chiusura della festa con i tradizionali fuochi pirotecnici che illuminano il Golfo di Policastro.
Il quadro della Madonna arrivò sulle coste Villammaresi nel tardo medioevo.
La leggenda narra che a seguito di un naufragio, i pescatori dell'imbarcazione riuscirono a raggiungere la costa villammarese aggrappandosi al suddetto quadro che era stipato nella stiva dell'imbarcazione. I superstiti donarono il quadro alla popolazione Villammarese e da qui ne nacque il culto.
Fu costruita una cappella, tuttora esistente, in onore della Vergine Maria, situata a poche decine di metri da Villa Marina.
Il culto della Madonna si è ulteriormente rafforzato in conseguenza di un episodio capitato durante la Seconda guerra mondiale, quando si narra che una figura angelica, durante il bombardamento della Stazione di Sapri ad opera delle truppe tedesche, spostò le bombe dirette verso la vicina Villammare gettandole in mare, e salvando il paese da una strage sicura.

FORTINO IN FESTA - GRANDE FESTA DELLA MONTAGNA

Sulla S.S 19 delle Calabrie, tra Lagonegro e Casalbuono, sul passo del Fortino, a circa 30 min da Villa Marina si svolge da anni, di solito nella terza settimana di agosto, una rinomata sagra enogastromica con prodotti tipici cilentani.
Qui, rinfrescati dal piacevole clima della collina, è possibile gustare piatti come pasta e fagioli, fusilli e gnocchi al sugo di castrato, prosciutto delle campagne di Battaglia, salsiccia alla fortinese, pecora alla pastorale, capretto e agnello alla brace, arrosto di maiale, ruspantelli di campagna alla brace del forno, leprino al forno e arrosto di vitello podolico.
Logout
Website realized by SviluppoWebMilano
Torna ai contenuti